Consulenti familiari

La famiglia è il centro del mondo affettivo di ogni individuo perché è nella famiglia che si cresce, si impara, si dà un senso al proprio mondo relazionale e si struttura la propria individualità. Ogni bambino ha bisogno di una famiglia che lo aiuti nella sua crescita fisiologica ma soprattutto psichica per diventare un adulto autonomo, realizzato e sufficientemente sereno.

Individuo e famiglia, quindi, sono strettamente interconnessi e quando si è di fronte a un ragazzo in difficoltà, si è davanti a una famiglia in difficoltà, anche se l’espressione del disagio e della sofferenza può apparire molto diverso in ognuno dei suoi componenti.

Per questo motivo, prendere a carico un ragazzo e la sua sofferenza significa occuparsi della famiglia nella sua totalità, in quanto parte fondamentale dei vissuti e del percorso evolutivo del ragazzo adolescente. Da questa consapevolezza e da questa esigenza di maggiore completezza è nato il servizio di consulenza familiare della Fondazione Amilcare, che si occupa di sostenere e accompagnare le famiglie che stanno vivendo un periodo di crisi.