Il Servizio di Consulenza Familiare

La famiglia è il centro del mondo affettivo di ogni individuo perché è nella famiglia che si cresce, si impara, si dà un senso al proprio mondo relazionale e si struttura la propria individualità. Ogni bambino ha bisogno di una famiglia che lo aiuti nella sua crescita fisiologica ma soprattutto psichica per diventare un adulto autonomo, realizzato e sufficientemente sereno.

Individuo e famiglia, quindi, sono strettamente interconnessi e quando si è di fronte a un bambino o a un ragazzo in difficoltà, si è davanti a una famiglia in difficoltà, anche se l’espressione del disagio e della sofferenza può apparire molto diversa in ognuno dei suoi componenti.

Per questo motivo, prendere a carico un ragazzo e la sua sofferenza significa occuparsi anche della famiglia nella sua totalità, in quanto parte fondamentale dei vissuti e del percorso evolutivo del ragazzo adolescente. Da questa consapevolezza e da questa esigenza di completezza è nato il Servizio di Consulenza Familiare della Fondazione Amilcare, che si occupa di sostenere e accompagnare le famiglie che stanno vivendo un periodo di crisi.

Il Servizio è aperto a tutte le famiglie e a ogni singolo individuo

Principalmente ci occupiamo delle famiglie dei ragazzi collocati all’interno delle strutture della Fondazione Amilcare, le quali usufruiscono di questa opportunità gratuitamente. Offriamo anche l’opportunità di un lavoro individuale sistemico o familiare a chiunque necessiti un sostegno e desideri un aiuto in questo senso (anche famiglie con bambini). L’intento è quello di migliorare il benessere di ogni persona mirando, dove possibile, alla riconnessione del sistema familiare.

Oltre al lavoro di sostegno familiare offriamo degli incontri puntuali informativi e orientativi per quelle famiglie che hanno difficoltà specifiche e non sanno a chi rivolgersi. In aggiunta, ai professionisti del settore forniamo consulenze, supervisioni e formazioni.

Le Consulenti Familiari

Vanessa Dolci Macconi, psicologa e psicoterapeuta FSP.
Ha conseguito la Laurea in psicologia all’Università di Torino nel 1999. Ha una pluriennale esperienza nel campo del disagio adolescenziale, del maltrattamento e abuso su minori e in ambito psichiatrico. Lavora da dieci anni per la Fondazione Amilcare. Ha frequentato la scuola Sistemica di Psicoterapia Mara Selvini Palazzoli di Milano.

Marica Genini, psicologa e psicoterapeuta FSP.
Ha studiato psicologia all’università di Friborgo e in seguito ha frequentato la scuola di psicoterapia familiare Mara Selvini Palazzoli. Ha maturato una pluriennale esperienza nel campo dell’età evolutiva, occupandosi di bambini, ragazzi e delle loro famiglie, sia a livello di presa a carico ambulatoriale, sia nell’ambito scolastico. Inoltre, ha avuto l’opportunità di fare un’esperienza lavorativa nel settore delle dipendenze, in particolare con adulti con problematiche legate al consumo di alcool. Da marzo 2017, lavora come consulente familiare presso la Fondazione Amilcare.

Sedi

Il Servizio ha due sedi, una nel Sottoceneri e una nel Sopraceneri:

  • Lugano, Via alla Campagna 2A
  • Bellinzona, Vicolo Posta Vecchia 2

In casi particolari, si prendono in considerazione eventuali spostamenti, come ad esempio visite domiciliari.

Tariffe

Per i servizi offerti alle persone che non fanno parte dei progetti della Fondazione Amilcare vengono stabilite delle tariffe in base alla richiesta e al tipo di intervento da mettere in atto.

Contatti

Sede principale
+41 91 973 47 74

Vanessa Macconi
+41 79 456 40 36
vanessa.macconi@amilcare.ch

Marica Genini
+41 79 649 33 12
marica.genini@amilcare.ch