Consulenze familiari


 

 


 


Flyer di presentazione
FlyerCF.pdf
Documento Adobe Acrobat 986.2 KB

Via alla Campagna 2a

6900 Lugano

Tel.: 091 973 47 72

Vanessa Dolci Macconi

Marica Genini

vanessa.macconi@amilcare.ch

marica.genini@amilcare.ch

079 456 40 36

079 649 33 12


La presa a carico delle famiglie con 2 consulenti familiari all'80%

 

Bisogno divenuto oggigiorno fondamentale, soprattutto per due motivi:


- il primo: ci giungono sempre più spesso segnalazioni incomplete e l’assistente sociale, chiamata ad eseguire il collocamento, conosce poco la situazione del ragazzo e del suo contesto famigliare. Il collocamento rappresenta senza dubbio un momento difficile e di grande crisi per una famiglia. E’ necessario che ognuno possa trovare uno spazio in cui potersi esprimere su quanto sta succedendo, ed elaborare i vari sentimenti e pensieri attorno a ciò che ha portato alla situazione presente. Alcuni genitori si sentono in colpa, pensano di avere fallito, hanno perso tutte le speranze e si sentono sconfitti, tristi. Altri invece avvertono soltanto il desiderio di allontanare il figlio perché non sono più in grado di gestirlo, attribuendo soltanto a lui la responsabilità di quello che sta succedendo, sono arrabbiati, delusi e amareggiati. Ogni famiglia e ogni genitore reagisce a suo modo, ma per ognuno diventa fondamentale poter comunicare questo disagio e questi sentimenti per poterli elaborare e, se possibile, trasformarli in un’occasione di “crescita”, in un’opportunità per ritrovare le proprie risorse e la propria fiducia come genitore e come figlio.


- L’altro lavoro il quale saranno chiamati a svolgere gli operatori è che per aver successo un progetto educativo richiede una buona collaborazione con la famiglia dei ragazzi collocati nelle strutture. Non è possibile occuparsi di un giovane in difficoltà, che manifesta dei comportamenti preoccupanti e una grande sofferenza, senza prendere in considerazione la sua famiglia e le figure affettive per lui significative. Infatti quello che i nostri ragazzi esprimono è il sintomo di un disagio che ha spesso origine proprio nelle dinamiche relazionali famigliari. Diventa quindi fondamentale occuparsi anche di queste relazioni, delle varie interazioni che ci sono all’interno della famiglia, del senso di appartenenza del giovane, che in quel momento è collocato e allontanato per una serie di motivi dal nucleo familiare stesso.

 

Scheda progetto - riassunto
SchedaProgFamiglie.pdf
Documento Adobe Acrobat 220.6 KB
Progetto famiglie - completo
Progetto famiglie.pdf
Documento Adobe Acrobat 290.0 KB

Fondazione Amilcare

Direzione

Via alla Campagna 2a

6900 Lugano

 

tel.: +41 91 973 47 70

 

email: info@amilcare.ch

Depliant Fondazione
Depliant2016.pdf
Documento Adobe Acrobat 319.6 KB


Oggetti di produzione ed in vendita a Spazio ADO

maggiori info

SHOP

seguici su: